Questo è il secolo dello smartphone. I nostri dispositivi mobili a volte hanno una maggiore potenza di elaborazione rispetto ai computer desktop, e la rete è sempre lì pronta per offrirci una suite completa di intrattenimento. Il potere che ne deriva è immenso, ma lo sono anche i rischi. Potrebbe sembrare tutt’altro che intuitivo, ma sai che è vero – proteggere il tuo dispositivo Android è importante quanto proteggere il tuo computer di casa. Per questo esatto motivo, abbiamo creato questa lista delle migliori VPN per Android del 2020.

Mettiamo subito in chiaro una cosa: non si tratta delle migliori VPN gratuite per Android. Nel settore delle VPN, gratis è inesorabilmente sinonimo di spazzatura. Detto questo, se sei disposto a pagare solo pochi euro al mese, ti mostreremo in cosa è meglio investirli. Tutti gli strumenti elencati di seguito hanno app Android personalizzate e nessuna di queste limiterà la larghezza di banda, la velocità o il numero di cambi di server. Continua a leggere per saperne di più!

#
FORNITRICE
SCORESCORE

1. NordVPN – sicura, veloce ed economica

NordVPN – sicura, veloce ed economica service logo

Valutazione Google Play: 4.4/5 | Prezzo: $3.49/messe | Netflix: Eccellente | P2P: Eccellente

Pro: sicurezza e privacy eccellenti, velocità elevate, piani a lungo termine economici

Nessuna VPN è impeccabile, ma NordVPN ci si avvicina molto. Questo strumento completo offre sia grande sicurezza che velocità di tutto rispetto. È anche davvero economico e consente sei connessioni simultanee.

NordVPN utilizza cifrari blindati per crittografare i dati e offre funzionalità di sicurezza efficaci. Nella loro suite troverai una funzione kill switch, Double VPN e Onion Over VPN per la massima sicurezza. Inoltre, l’app Android di NordVPN è dotata di un proprio strumento di blocco dei malware.

NordVPN non ha perdite, né effettua molte registrazioni, quindi l’anonimato è pressoché garantito. Il servizio ha sede a Panama, che è un luogo privilegiato per le VPN che vogliono garantire la privacy online. Non ha leggi sulla conservazione dei dati o accordi per la condivisione delle informazioni.

A differenza di molte VPN, Nord non diminuisce la qualità del servizio su dispositivi mobili, rendendola a nostro avviso la migliore app VPN per Android. Sarai in grado di utilizzare tutti i loro oltre 5.700 server in più di 60 paesi per guardare Netflix, utilizzare i torrent o aggirare il firewall della Cina. La loro app è semplicissima da navigare anche per chi non è un asso dello smartphone.

Tutto questo a spese di un pizzico di velocità, e non molto denaro:

  • $11.95/messe
  • $6.99/messe, fatturati annualmente
  • $4.99/messe, per un piano di 2 anni
  • $3.49/messe nel caso in cui sottoscrivessi un piano di 3 anni, scelta da prendere in considerazione

2. VyprVPN – proprietari di tutti i loro server

VyprVPN – proprietari di tutti i loro server service logo

Valutazione Google Play: 4.2/5 | Prezzo: $2.5/messe | Netflix: Buono | P2P: Scarso

Pro: sicurezza eccellente, velocità elevate, proprietari di tutti i loro server

Contro: non va bene per il torrenting, piuttosto costoso

Non è comune vedere VyprVPN nella Top 3, ma riteniamo che in questo caso sia doveroso. Vypr è un’ottima app VPN per gli utenti Android di tutto il mondo – sicura, veloce e affidabile.

Le credenziali di sicurezza tecniche di VyprVPN possono competere con chiunque (tranne con NordVPN). La crittografia è potente, e le funzionalità molto utili – Vypr per Android ha una funzione kill switch e tutti i protocolli principali. Uno di questi è il protocollo proprietario Chameleon, che ti assicurerà di poter utilizzare la VPN in paesi con restrizioni come la Cina. L’azienda, Golden Frog, è molto diretta sulle pratiche interne, ed ha superato un controllo indipendente sulla non registrazione pur avendo sede in un paese rispettoso della privacy come la Svizzera.

Nonostante un numero inferiore di server, VyprVPN offre delle velocità che sono tra le migliori sul mercato delle VPN. Ciò è dovuto soprattutto al fatto che l’azienda possiede tutti gli oltre 700 server, in oltre 70 sedi globali. L’app per Android VyprVPN è molto intuitiva e funzionale quasi quanto le relative app per computer – non devi preoccuparti di perdere alcuna delle loro fantastiche funzionalità.

Ma c’è sempre il rovescio della medaglia. Innanzitutto, sarai in grado di guardare Netflix solo su alcuni server VyprVPN. In secondo luogo, Golden Frog non vuole che i suoi utenti utilizzino torrent. Infine, la procedura di registrazione non è anonima.

Inoltre, il servizio è piuttosto costoso:

  • $9.95/messe per un pacchetto Basic
  • $5.00/messe fatturati annualmente per il pacchetto Basic
  • $12.95/messe per un pacchetto Premium
  • $3.75/messe fatturati annualmente per il pacchetto Premium

Se nulla di tutto ciò ti preoccupa, Vypr è una degna concorrente al titolo di migliore VPN per Android.

3. PrivateVPN – una delle migliori VPN più economiche

PrivateVPN – una delle migliori VPN più economiche service logo

Valutazione Google Play: 4.0/5 | Prezzo: $1.89/messe | Netflix: Eccellente | P2P: Eccellente

Pros: servizio molto economico, eccellente per Netflix e il torrenting, buona sicurezza

Contro: nessuna funzione kill switch, con sede in Svezia (14 Eyes), la live chat non è 24/7

Ecco la prova che non è necessario essere un’azienda enorme per offrire un buon prodotto. PrivateVPN ha poco più di 100 server in 59 paesi, ma il servizio fornito la colloca tra le migliori VPN per Android.

Una cosa per cui possiamo elogiare PrivateVPN è l’atteggiamento improntato alla sicurezza. Diventa evidente quando si prendono in considerazione le funzioni di privacy, la politica di non registrazione e il tono candido del sito web dell’azienda. Anche quando scopri che la società ha sede in Svezia, un membro dell’alleanza dei 14 Eyes, non fa sorgere molti dubbi sulla sicurezza dei tuoi dati personali.

Secondo quanto riferito, PrivateVPN non presenta problemi di perdite. Tuttavia, come piccolo fornitore, non può vantare il lusso di un DNS proprio. Ciò significa che gli utenti dovrebbero essere prudenti a non esporsi e fare dei test preliminari da soli.

Nonostante il basso numero di server, PrivateVPN vanta grandi velocità. Questo perché acquistano capacità di traffico direttamente dal provider di transito IP tagliando gli intermediari, come le società di hosting. Di conseguenza, le velocità di PrivateVPN non dovrebbero essere troppo basse anche per gli utenti con connessioni mediocri.

Gli utenti Android che amano usare i torrent apprezzeranno questa app VPN, così come tutti coloro che vogliono guardare Netflix.

Dal momento che PrivateVPN si trova alla fine della nostra lista, ciò significa ovviamente che presenta alcuni difetti. Uno di questi è la mancanza della funzione kill switch. Fortunatamente, puoi configurarla in modo semplice su 7.x e versioni più recenti del sistema operativo Android.

Il problema più grande di PrivateVPN consiste nel reparto di assistenza clienti. Sebbene abbia il supporto per la live chat, non è attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Ciò significa che potrebbe accadere di avere un problema di connettività, e contattare l’assistenza sarà impossibile. Anche se questo potrebbe non sembrare un grosso problema, ci sarà sempre quella volta in cui desidererai di aver pagato un piccolo extra per il servizio 24 ore su 24.

PrivateVPN è una delle migliori VPN tra le più economiche in circolazione:

  • $7.12/messe
  • $4.20/messe, fatturati ogni tre mesi
  • $1.89/messe, fatturati ogni 13 mesi

4. CyberGhost – 7 connessioni simultanee

CyberGhost – 7 connessioni simultanee service logo

Valutazione Google Play: 4.3/5 | Prezzo: $2.75/messe | Netflix: Molto buono | P2P: Eccellente

Pro: velocità elevate, 7 connessioni simultanee, garanzia di rimborso di 45 giorni

Contro: in passato ha avuto problemi di sicurezza e perdite DNS/WebRTC

Il contendente perennemente al terzo posto, CyberGhost, è terzo anche nella nostra classifica. È una scelta particolarmente buona per i principianti, che apprezzeranno il sistema di profili di utilizzo di CyberGhost per ottenere impostazioni ottimali.

Come tutte le VPN in questo elenco, Android CyberGhost ha una buona crittografia e solide funzionalità, inclusa una funzione kill switch incorporata. Funziona bene anche con TOR.

L’azienda dietro questa VPN ha sede in Romania – un paese che ha dimostrato un atteggiamento encomiabile nei confronti della privacy online. CyberGhost ha una politica di non registrazione, il che significa che non vengono raccolte informazioni identificabili personalmente.

L’unica preoccupazione per la sicurezza sono i rapporti secondo cui CyberGhost presentava alcuni problemi con perdite DNS/WebRTC. Anche se questo sembrerebbe non essere più un problema, esortiamo i potenziali acquirenti a chiedere al personale del supporto di CyberGhost informazioni sulle perdite, e vedere cosa rispondono.

C’è uno svantaggio nell’uso di CyberGhost in un paese con libertà di accesso a internet limitata (Cina, Russia, Iran, Turchia, ecc.). Funziona, ma ci sono scelte migliori.

CyberGhost ha oltre 3.600 server in tutto il mondo, aumentandone il numero del 150% l’anno scorso. Quindi le velocità sono decisamente sorprendenti, almeno in Europa e Nord America. Offre inoltre una prova gratuita di 24 ore, può aggirare il blocco di Netflix (generalmente), consente il torrenting e ti permette di avere sette connessioni simultanee.

È anche piuttosto economico:

  • $12.99/messe
  • $5.99/messe, fatturati annualmente
  • $3.69/messe, fatturati ogni due anni
  • $2.75/messe, fatturati ogni tre anni

Tutti i piani prevedono una garanzia di rimborso record di 45 giorni.

5. ExpressVPN – la miglior velocità ha un prezzo

ExpressVPN – la miglior velocità ha un prezzo service logo

Valutazione Google Play: 4.1/5 | Prezzo: $6.67/messe | Netflix: Eccellente | P2P: Eccellente

Pro: velocità molto elevate, sicurezza eccellente, eccellente per Netflix e torrenting

Contro: servizio costoso, nessuna prova gratuita

Vedere ExpressVPN in una posizione così bassa potrebbe sorprendere alcuni, ma ci sono buoni motivi per cui non è la VPN n°1 per Android. Innanzitutto, gli aspetti positivi:

ExpressVPN ha credenziali di sicurezza stellari, grazie a una crittografia di livello militare e protocolli popolari. Ovviamente ha una funzione kill switch e nessuna perdita di IP o DNS da menzionare.

Quando si tratta di privacy, sarebbe difficile chiedere di più a ExpressVPN. Registrato nelle Isole Vergini britanniche, questo fornitore prende le distanze dai membri dell’alleanza dei 14 Eyes e dalle leggi sulla conservazione dei dati. Infine, ExpressVPN ha un’efficace politica di non registrazione che è stata dimostrata nel 2017, quando il governo turco ha sequestrato uno dei suoi server.

Ma sorprendentemente, la sicurezza non è nemmeno il più grande punto di forza di ExpressVPN. Questo servizio offre alcune delle migliori velocità disponibili. Ciò ha probabilmente a che fare con una flotta di oltre 3000 server situati in più di 140 sedi sparse in oltre 90 paesi.

Mentre la sola velocità potrebbe non rendere felice la maggior parte degli utenti, ExpressVPN abbina questo aspetto all’essere eccezionale nello sblocco di Netflix e altre piattaforme di streaming. Inoltre, questo strumento è ottimo anche per il torrenting, consentendo il traffico P2P su tutti i suoi server con limiti di larghezza di banda pari a zero.

ExpressVPN funziona molto bene in Cina o in altri paesi con restrizioni grazie ai suoi server invisibili (o “offuscati”). Il loro utilizzo ti permetterà di schivare l’ispezione profonda dei pacchetti – Deep Packet Inspection (DPI).

Infine, l’app per Android è molto minimale e facile da usare, ma offre anche spazio per la personalizzazione.

In breve, ExpressVPN è eccezionale, ma tutt’altro che la migliore per Android. Perché?

Beh, questa VPN ha due inconvenienti che vengono sempre sollevati: un prezzo elevato e nessuna prova gratuita.

Per essere precisi, Express costa:

  • $12.95/messe
  • $9.99/messe, fatturati ogni sei mesi
  • $8.32/messe, fatturati annualmente

A parte questo, è la migliore VPN per Android!

Come abbiamo realizzato questa lista

Le nostre conclusioni si basano sull’esperienza personale con varie opzioni di client VPN per Android. Speriamo che siano utili per chi cerca una VPN da utilizzare su un telefono Android.

Ecco cosa abbiamo tenuto in considerazione al momento di decidere quali VPN meritano un posto nella nostra Top 5 per Android:

  • Sicurezza e privacy. Non c’è nulla di più importante quando si tratta di un servizio VPN.
  • Versatilità. Non tutti gli utenti hanno bisogno di tutte le funzioni VPN (o addirittura della maggior parte di esse), ma ciò non dovrebbe essere così rilevante. Più cose puoi fare con un prodotto, meglio avrai speso i tuoi soldi.
  • Velocità.Anche la VPN più sicura è inutile se rallenta in modo significativo la tua connessione.
  • Netflix. Sbloccare piattaforme di streaming popolari significa che puoi goderti i tuoi contenuti preferiti sempre e ovunque.
  • Torrenting. Una buona VPN consente il P2P su tutti o sulla maggior parte dei suoi server, e non limita la tua larghezza di banda.
  • Prezzo. La mancanza di un buon rapporto qualità/prezzo può risultare nel trovarsi incastrati con un servizio troppo costoso per alcuni anni.

In conclusione

Gli utenti Android hanno motivo di festeggiare – se la passano molto meglio nel mercato VPN rispetto ai loro fratelli che utilizzano iOS. La maggior parte dei migliori servizi VPN offre set di funzionalità paragonabili su dispositivi desktop e Android.

La nostra classifica con le 5 migliori VPN per telefoni Android del 2020 è un buon punto di partenza per iniziare il tuo viaggio verso un’esperienza mobile più sicura!

  1. NordVPN – $3.49/messe
  2. VyprVPN – $2.5/messe
  3. CyberGhost – $2.75/messe
  4. ExpressVPN – $6.67/messe
  5. PrivateVPN – $1.89/messe