Dobbiamo tutti riconoscere che “Netflix” è diventato ormai un verbo – ecco quanto è importante. Non si può aggirare il fatto che tutto ciò non sarebbe stato possibile senza il resto del mondo. Pertanto, è triste vedere l’azienda aumentare i propri sforzi per bloccare i server VPN negli Stati Uniti. E con successo, potremmo aggiungere.

Domande del tipo “come guardare Netflix con una VPN?” o “qual è la migliore VPN per Netflix” non avevano rilievo fino a poco tempo fa – funzionava e basta, punto. Sfortunatamente, le questioni legate al copyright sembrano aver distrutto l’azienda, quindi ora c’è un solido divieto di Netflix per le VPN. Dei centinaia di strumenti che hanno in precedenza permesso agli utenti di guardare Netflix, ora ne rimangono solo alcuni.

È un dato di fatto, la nostra lista delle “Migliori VPN per Netflix” è molto breve.

#
FORNITRICE
SCORESCORE

1. NordVPN

NordVPN service logo

Accade così che le migliori VPN in assoluto siano le migliori quasi in tutto. Caso in questione: NordVPN. Mentre in generale consideriamo ExpressVPN leggermente superiore, gli utenti Netflix potrebbero essere inclini a risparmiare un po’ di denaro, soprattutto se stanno cercando la migliore VPN per Netflix in particolare.

NordVPN è eccellente in ogni area – una sicurezza davvero super, buone velocità, server ottimizzati per vari scopi e così via. Sarai anche in grado di utilizzarla in paesi con restrizioni, come la Cina, senza alcun problema.

Ma siamo qui per parlare di Netflix, giusto? Beh, NordVPN aggira il blocco VPN di Netflix e, per quanto ne sappiamo, non ha mai avuto problemi con questo aspetto. Abbiamo controllato più server statunitensi e non abbiamo avuto problemi con lo streaming del nostro programma. NordVPN ti garantirà anche l’accesso ad altre piattaforme di streaming come i notoriamente problematici BBC iPlayer, Amazon Prime, Hulu, ecc. Inoltre, questa VPN è eccellente anche per Kodi.

E tutto questo può essere tuo per un prezzo decoroso – $11.95/messe, $6.99/messe, $4.99/messe e $3.49/messe. Tenendo presente che i prezzi della VPN stanno salendo e che i piani si stanno accorciando, approfittare di una delle offerte pluriennali dovrebbe essere una scelta scontata per qualsiasi appassionato di Netflix. Se ancora non sei convinto, attiva la prova gratuita di NordVPN per sette giorni e vedrai tu stesso.

L’abbonamento ti permette anche sei connessioni simultanee, ma c’è un inconveniente. NordVPN non ha ancora un’app router personalizzata, il che rende leggermente più macchinoso farla funzionare sulla tua TV. Ad ogni modo, il punto è che questa non è solo una VPN che funziona con Netflix – è qualcosa di più.

2. TorGuard

TorGuard service logo

L’ultima in questa lista è un vero e proprio colosso tra le VPN – TorGuard VPN. Siamo combattuti su quanto dovrebbe essere alta la posizione di questa VPN. TorGuard è probabilmente più affidabile per gli streamer rispetto a PrivateVPN o CyberGhost, e il motivo per cui abbiamo deciso di classificarla più in basso è che è necessario pagare un extra per tale funzionalità.

TorGuard fa tutto molto bene. Ha una impenetrabile crittografia AES-256, non perde dati identificativi personali, funziona in modo affidabile in Cina e offre alcune delle migliori prestazioni sul mercato. Quest’ultimo punto è una conseguenza diretta dell’enorme elenco di server di TorGuard VPN, che comprende oltre 3.000 server distribuiti in più di 50 paesi.

Ecco spiegato il trucco con TorGuard e Netflix (così come altre piattaforme di streaming). Offrono IP per lo streaming dedicati: indirizzi IP univoci che è molto improbabile che vengano bloccati. Ciò rende TorGuard molto affidabile per lo streaming. Tuttavia, per ottenere l’IP, è necessario pagare un extra di $7,99 al mese – il prezzo di una seconda VPN. Senza l’IP dedicato, rimarrai alla ricerca di un server che funzioni ancora, e non ce ne sono molti. Lo stesso vale per BBC iPlayer e altri servizi di streaming.

Puoi avere TorGuard per $9.99/messe, $6.66/messe fatturati trimestralmente, $4.99/messe fatturati ogni sei mesi, o $4.99/messe fatturati annualmente. A questo prezzo, puoi connettere cinque dispositivi contemporaneamente. Un IP USA dedicato costa $7,99 al mese e posiziona TorGuard molto più in alto nella lista delle migliori VPN per Netflix.

C’è una prova di 7 giorni per provare il servizio, e un’altra settimana per ripensarci dopo aver acquistato TorGuard. Senza un IP dedicato, probabilmente finirai col ripensarci davvero.

3. PrivateVPN

PrivateVPN service logo

Potrebbe essere una sorpresa per molti, ma al terzo posto nella nostra lista delle migliori VPN per Netflix c’è una VPN molto diversa dalle altre. La rete di PrivateVPN è costituita da una piccola frazione dei colossi da migliaia di server gestiti da Nord o Express. Indipendentemente da ciò, Private è una VPN per Netflix formidabile.

Qui abbiamo una rete veramente piccola che offre sicurezza, velocità funzionali e ottime caratteristiche. PrivateVPN non tenterà di impedirti di fare torrenting, ma, se risiedi in Cina, potresti preferire a questo uno degli altri servizi sopra elencati.

Stranamente, PrivateVPN è una VPN che funziona con Netflix. Forse questa VPN è troppo piccola per essere notata dal gigante dello streaming?… Può essere, ma pensiamo che sia più probabile che questo sia il risultato di una squadra intelligente e con un talento per la tecnologia. La velocità dovrebbe essere sufficiente per lo streaming in HD o persino UHD (4K), a meno che tu non effettui la connessione a un server remoto in un altro continente.

Oltre a Netflix, PrivateVPN ti permetterà di goderti i contenuti di BBC iPlayer e Amazon Prime. Anche gli utenti di Kodi troveranno ciò che fa per loro.

Non esiste un’app router per PrivateVPN, quindi dovrai fare qualche passaggio in più per farla funzionare sulla tua TV, ma ha altri vantaggi. Dai un’occhiata ai prezzi: $7.12/messe, $4.20/messe al mese fatturati ogni tre mesi o $1.89/messe al mese fatturati ogni 13 mesi. Qualsiasi di questi abbonamenti ti consente anche di utilizzare contemporaneamente PrivateVPN su sei dispositivi. Inoltre, è disponibile una prova gratuita di 7 giorni per assaggiare il servizio prima di impegnarti con un abbonamento. E se stai già pensando di sottoscriverne uno a lungo termine, tieni presente che recentemente PrivateVPN ha abbassato il numero di server e aumentato i prezzi, il che potrebbe significare che per qualche motivo questo fantastico servizio non sta guadagnando abbastanza popolarità.

4. ExpressVPN

ExpressVPN service logo

Ecco un’altra fantastica VPN a tutto tondo che entra a contendersi il posto di migliore VPN per Netflix. Possiamo ripetere qui ciò che abbiamo detto su NordVPN: ha una sicurezza impenetrabile e una grande velocità (in realtà migliore di quella di Nord), simpatiche funzionalità, ecc. Il firewall della Cina non può contrastare questa VPN, e nemmeno quei fastidiosi guerrieri del copyright che potrebbero creare qualche casino con i tuoi torrent.

Come Netflix. Sì, guarda in streaming tutto ciò che vuoi, ExpressVPN è un’ottima VPN per Netflix. Non ha avuto problemi con le misure di blocco geografico in nessun paese che abbiamo testato – Stati Uniti, Canada, Australia, Regno Unito, Giappone, Germania o Paesi Bassi.

Non prevediamo che ciò possa cambiare nel futuro prossimo – il numero di server di ExpressVPN è oltre 3.000 macchine, e in costante crescita. Inoltre, l’azienda si è dimostrata abbastanza intraprendente da affrontare tutti i tipi di ostacoli lungo il suo cammino.

Lo stesso vale naturalmente per altre piattaforme di streaming – BBC iPlayer, Amazon Prime, Hulu, ecc.

La ragione che ci ha spinti a considerare ExpressVPN solo al secondo posto come scelta per Netflix è il costo: $12.95/messe, $9.99/messe, o $8.32/messe. Sfortunatamente, non esiste una versione di prova gratuita per ExpressVPN, quindi dovrai acquistare un abbonamento prima di provarla, ed eventualmente utilizzare una garanzia di rimborso di 30 giorni nel caso in cui cambiassi idea, il che è improbabile.

Questo servizio ti offre cinque connessioni simultanee, ma mandarlo in esecuzione sul router è probabilmente il modo più semplice per coprire il tuo traffico TV. Ad essere onesti, ExpressVPN rende possibile lo streaming su praticamente qualsiasi dispositivo – stiamo parlando di Amazon Firestick, PlayStation 4, Xbox One e simili. Fan di Kodi? Allora sarai presto fan anche di ExpressVPN.

5. CyberGhost

CyberGhost service logo

È probabile che CyberGhost si sarebbe collocata più in alto se non fosse stato per i problemi che aveva in passato e per i loschi partner commerciali che ha nel presente. Questa VPN è molto più simile a Express e Nord che a PrivateVPN: CyberGhost è piuttosto grande e ben posizionata (Romania) per fornire un servizio sicuro.

E infatti, CyberGhost protegge quasi tutti gli utenti dalle insidie dell’esperienza online contemporanea. CyberGhost ha una crittografia impenetrabile e offre alcune fantastiche funzionalità al di fuori del solito kill switch, ecc. Detto questo, le sue credenziali di sicurezza non sono prive di problemi. In passato, ci sono state segnalazioni che CyberGhost ha avuto problemi di perdite, il che è preoccupante. Sebbene ciò sia stato risolto, permangono alcuni punti oscuri: nel 2017 la società è stata acquisita da Crossrider (ora Kape Technologies), un gruppo israeliano di fama internazionale collegato alle agenzie di intelligence del paese. Ci sono anche altri problemi di privacy da considerare… puoi approfondire l’argomento nella nostra Recensione.

Per un periodo, CyberGhost non è stata una VPN che funzionava con Netflix. Per questo motivo, la coscienza ci impedisce di collocare questa VPN nella nostra Top 3. La buona notizia è che i problemi sembrano essere stati risolti – con “Ghosties” ora si può guardare Netflix statunitense, sebbene non siamo stati in grado di sbloccare le librerie del Canada e del Giappone. Ricordiamo che quest’ultima è la più vasta del mondo. Questo certamente non rende CyberGhost la migliore VPN per Netflix, ma non ce ne sono molte tra cui scegliere.

Le velocità sono generalmente buone, lasciando circa un terzo della tua connessione originale. Oltre a Netflix, guardare BBC iPlayer o Amazon Prime non dovrebbe essere un problema. Infatti, CyberGhost VPN ha server specializzati per diverse piattaforme, consentendo agli intenditori di streaming di usufruire di Crunchyroll, ZDF e altri servizi gourmet.

Anche il prezzo dei piani per più anni gioca a favore di CyberGhost. Mentre $12.99/messe è più di quanto chieda NordVPN, vale la pena considerare la quota di $5.99/messe per un anno, $3.69/messe per due anni o $2.75/messe per tre anni. Ciò include la possibilità di utilizzare sette dispositivi e la lunghissima garanzia di rimborso di 45 giorni. Rispetto alla concorrenza, tuttavia, la prova gratuita di 24 ore è piuttosto breve.

CyberGhost ha un router, app Fire Stick e Amazon Fire TV, che sono alcuni dei modi più semplici per far funzionare una VPN sulla tua TV.

Esistono altre VPN che sbloccano Netflix?

Al momento, i fan di Netflix non hanno molto tra cui scegliere, ma non è certo una tragedia. Tutte le VPN in questo elenco sono delle scelte decorose, e tutte hanno garanzie di rimborso di 30 o 45 giorni, tranne TorGuard, che ha una garanzia di rimborso di 7 giorni.

Ci sono altri aspetti che potresti voler considerare prima di acquistare un servizio; in tal caso, ti invitiamo a leggere le nostre recensioni complete di queste (ed altre) VPN.

Se vuoi saperne di più su questo argomento, leggi Perché Netflix blocca la mia VPN?

Come abbiamo realizzato questa lista delle migliori VPN per Netflix

Naturalmente, il fattore più importante che determina i servizi che compaiono in questa lista è la capacità della VPN di aggirare le restrizioni di Netflix. Oltre a ciò, tuttavia:

  • La versatilità ha un punteggio superiore rispetto a molti altri fattori. Le VPN hanno il potenziale per eseguire una vasta gamma di funzioni. Alcune lo fanno, altre semplicemente promettono di farlo. Ogni volta che una funzione non è disponibile, significa che il rapporto qualità-prezzo a nostro avviso è inferiore.
  • Il prezzo è il fattore decisivo finale tra servizi simili.
  • Questa lista non è definitiva e continueremo ad aggiornarla costantemente.

FAQ delle VPN per Netflix

1. È legale sbloccare Netflix con una VPN?

Assolutamente. L’uso di una VPN per Netflix non ti causerà alcun problema legale.

2. Netflix può bannare il mio account se utilizzo una VPN?

No. Ad oggi, non siamo a conoscenza di alcun caso in cui Netflix abbia bannato qualcuno per aver utilizzato una VPN. Per ora, il fastidioso messaggio di errore del proxy di Netflix è l’unica ramanzina che si riceve.

3. Netflix può rilevare le VPN?

Sì. In effetti, il sistema di rilevamento delle VPN di Netflix sembra essere abbastanza avanzato e in grado di fiutare la stragrande maggioranza dei servizi VPN. Anche le VPN che possono sbloccare Netflix non lo fanno esattamente il 100% delle volte.

4. Le VPN gratuite sbloccano Netflix?

Alcune VPN gratuite possono sbloccare Netflix. Detto questo, ci sono diversi problemi quando si cerca di sbloccare Netflix gratuitamente:

  • La maggior parte delle VPN gratuite raccolgono e vendono i tuoi dati e la cronologia di navigazione a terze parti
  • I servizi VPN gratuiti rallentano notevolmente la connessione
  • Alcune VPN gratuite hanno un limite di dati, che non è l’ideale per lo streaming
  • Alcune VPN gratuite possono iniettare malware nel tuo dispositivo

Tenendo presente questi aspetti, pagare qualche euro al mese per un servizio VPN premium veloce, sicuro e illimitato non sembra poi così un brutto affare.

5. Perché il contenuto di Netflix è diverso in altri paesi?

Secondo quanto dichiarato da Netflix, la ragione di questa differenza è la legge sul copyright, che può variare significativamente tra i diversi paesi. Inoltre, i detentori dei diritti per ciascun specifico film possono limitare i diritti di mostrare il proprio prodotto nel numero di paesi che desiderano.

Ciò significa che Netflix è costretto a conformarsi a questi requisiti, con conseguenti differenze di contenuto tra le sue librerie regionali e il conseguente divieto di Netflix per le VPN.

6. Quale regione di Netflix ha la più vasta libreria di contenuti?

Non sorprende che il fatto che Netflix abbia sede negli Stati Uniti significa che gli americani hanno accesso alla più grande libreria di contenuti che include un enorme parco di 4.052 titoli nel complesso e 1.580 programmi TV in particolare. Confronta questi numeri con il Portogallo e la sua libreria, che comprende 1.794 titoli e 707 programmi TV, corrispondenti al -55% di contenuti rispetto agli Stati Uniti.

Per un confronto più completo delle diverse librerie di contenuti Netflix, assicurati di dare un’occhiata alla nostra guida approfondita per superare il divieto VPN di Netflix.

7. C’è una differenza tra l’app Netflix e Netflix in un browser web?

Teoricamente, sì. Alcune VPN che possono sbloccare Netflix nel tuo browser non saranno in grado di fare lo stesso per l’app Netflix installata su altri dispositivi come smartphone, tablet o smart TV. Questo perché l’app Netflix può forzare l’invio di richieste DNS a server dei nomi DNS pubblici. Questo può avvisare Netflix che non stai usando il tuo vero indirizzo IP e stai cercando di ingannare la compagnia di streaming con un proxy o una VPN.

Detto questo, tutte le migliori VPN che abbiamo elencato in questa guida non hanno problemi con lo sblocco di Netflix sia nell’app dedicata che nel tuo browser web.

Queste VPN popolari non riescono a sbloccare Netflix:

1. TunnelBear

TunnelBear è una VPN di alta qualità che offre anche una versione gratuita limitata, ma sfortunatamente non sblocca più Netflix. Tutte le sue posizioni, inclusi i server di Stati Uniti, Canada e Regno Unito, sono state bloccate dal colosso dello streaming.

2. Private Internet Access

Sebbene Private Internet Access sia un servizio VPN di fascia alta, ufficialmente non supporta più lo sblocco di contenuti con blocco geografico, Netflix incluso.

3. IPVanish

IPVanish non si promuove più come VPN abilitata per Netflix, il che significa che la maggior parte (se non tutti) dei suoi server sono bloccati. E i nostri test lo confermano. Se stai cercando una VPN che funzioni in modo affidabile con Netflix, IPVanish non è ciò che fa per te.

4. Opera VPN

Sebbene Opera VPN abbia la parola “VPN” nel nome, in realtà non è davvero una VPN ma un proxy. Anche se potresti essere in grado di accedere a un paio di librerie al di fuori del tuo paese, entrare nell’ambitissimo server Netflix statunitense con Opera non è possibile.