Questi sono i dieci migliori servizi VPN nel 2020, classificati per sicurezza, prestazioni, versatilità e altri criteri essenziali.

Noi di VPNpro, ci occupiamo esclusivamente di utilizzare, testare e valutare quanti più servizi VPN possibile. Con oltre 200 recensioni VPN possiamo tranquillamente affermare di aver visto di tutto.

Detto questo, ci sono una manciata di VPN che, di volta in volta, emergono indipendentemente dal contesto. Questi migliori servizi VPN sono esattamente ciò di cui parla questa top 10.

Qual è il miglior servizio VPN nel 2020?

Anche se al momento nessun singolo servizio VPN può affermare di avere tutto per tutti gli utenti, l’unica VPN che è riuscita a superare tutti i nostri criteri di test è ExpressVPN. Segue NordVPN al secondo posto e CyberGhost al terzo posto.

Con questo in mente, ognuna di queste 10 migliori VPN potrebbe essere il servizio adatto a te . Perché alla fine siamo tutti individui con le nostre esigenze particolari.

Come classifichiamo i servizi VPN

Abbiamo già esaminato oltre duecento VPN in base a questi fattori:

  • Privacy e funzionalità di sicurezza
  • Prestazioni
  • Intrattenimento
  • Facilità d’uso e assistenza clienti
  • Affidabilità contro firewall e censura
  • Prezzo

I criteri possono certamente essere contestati, ma questi sono i dieci migliori servizi VPN che apprezziamo di più.

Questi sono i 10 migliori servizi VPN nel 2020

1. NordVPN

NordVPN service logo

NordVPN è la VPN più sicura e rispettosa della privacy sul mercato.

  • Vantaggi: funzioni di sicurezza avanzate, buon sbloccatore, economico, funziona con P2P
  • Contro: non è la VPN più veloce
  • Prezzo: a partire da $3.49/messe
  • Valutazione VPNpro: 9.6

NordVPN ha le funzionalità di sicurezza più potenti di qualsiasi VPN. Oltre alla crittografia dei dati AES-256 a livello di bancario e a due tipi di kill switch, NordVPN offre ottime funzionalità bonus per la massima sicurezza. Questi includono Double VPN, Onion over VPN per combinare i poteri di Tor e VPN, nonché CyberSec per la protezione da malware e tracker.

Nord ha oltre 5.300 server in 62 paesi in tutto il mondo. Dispone di app intuitive per quasi tutti i dispositivi più diffusi (Windows, Mac, Android, Android TV, iOS, Linux) ad eccezione dei router. Detto questo, NordVPN supporta i router e ci sono istruzioni manuali disponibili per sfruttare questo fatto.

Il più delle volte, è difficile fare affermazioni definitive sulla qualità dell’assistenza clienti fornita da un’azienda (perché i test sono aneddotici per natura). Indipendentemente da ciò, riteniamo che la live chat di NordVPN 24/7 offra la migliore esperienza di supporto.

Questa VPN sbloccherà Netflix, BBC iPlayer, Hulu e ti farà fare popcorn in pochissimo tempo. Se preferisci scaricare contenuti utilizzando i torrent, NordVPN offre persino server P2P specializzati. Grazie alla funzionalità Server Offuscati, gli utenti potranno persino usufruire della VPN in Cina.

L’unico aspetto negativo? Con NordVPN avrai “solamente” velocità superiori alla media.

2. Surfshark VPN

Surfshark VPN service logo

Una superba VPN che potrebbe essere troppo economica per il suo bene.

  • Vantaggi:  veloce, sicura, ricca di funzionalità, connessioni simultanee illimitate, incredibilmente economica
  • Contro: il sito web non è il migliore, il supporto potrebbe essere migliore
  • Prezzo: a partire da $1.99/messe
  • Valutazione VPNpro: 9.4

Un elenco dei migliori servizi VPN non è spesso un posto per i nuovi arrivati, ma Surfshark VPN merita un’eccezione. Questo servizio VPN è partito soltanto scorsa primavera ma ha dimostrato una crescita incredibile.

Surfshark offre i protocolli più sicuri in OpenVPN e IKEv2, crittografando i dati con AES-256-GCM. Si tratta di un livello di protezione molto elevato così com’è, ma le funzionalità di sicurezza non finiscono qui. Surfshark VPN ha anche un kill switch e persino multi-hop (connessioni in cascata attraverso due server VPN). Seguendo TunnelBear, Surfshark ha ottenuto la sicurezza delle estensioni dei suoi browser verificate in modo indipendente dalla società tedesca di sicurezza informatica Cure53.

Questo provider VPN ha sede nelle Isole Vergini britanniche. Questo, oltre a nessun limite di connessioni, significa che Surfshark può permettersi di avere una vera politica di non log.

Surfshark VPN è super veloce, ha un ottimo numero di server (oltre 800 server in 50 paesi), ti consente di fare il torrent quanto vuoi e sblocca Netflix. Il servizio ha anche una modalità mimetica, che lo rende una buona scelta in paesi ad alta censura, come la Cina.

3. ExpressVPN

ExpressVPN service logo

Questa VPN fa tutto al giusto prezzo.

  • Vantaggi: ottime funzionalità di sicurezza, connessioni veloci, molto facile da usare
  • Contro: piuttosto costoso
  • Prezzo: a partire da $6.67/messe
  • Valutazione VPNpro: 9.3

ExpressVPN è abbastanza sicuro per entrambi gli scopi sensibili: giornalismo, attivismo politico, ecc. – e semplice intrattenimento. Il servizio offre una crittografia AES-256 stellare, un robusto switch kill, non ha assolutamente perdite di cui parlare e una politica senza log provata su campo. Ciò dovrebbe allontanare le paure praticamente di chiunque.

Nonostante l’elevato livello di sicurezza, ExpressVPN offre prestazioni ad alto numero di ottani ed è una delle VPN più veloci sul mercato oggi. Ciò non sorprende, considerando che ExpressVPN ha oltre 3000 server in più di 90 paesi, incluse alcune località molto esotiche. Se vuoi vedere Internet attraverso gli occhi di un mongolo o di un bahamaniano, puoi farlo facilmente con ExpressVPN.

ExpressVPN offre app intuitive per la maggior parte delle piattaforme principali (Windows, Mac, Android, iOS, Linux, router). Eventuali problemi che potresti avere con il servizio possono essere risolti contattando l’assistenza clienti tramite una live chat utile e reattiva (24/7).

ExpressVPN è un servizio molto affidabile per accedere alla biblioteca americana di Netflix e alla maggior parte degli altri servizi sul web con restrizioni geografiche. In alternativa, ExpressVPN ti consentirà di eseguire torrent in modo sicuro o di utilizzare Kodi senza doverti guardare alle spalle. Inoltre, sarai in grado di connettere 5 dispositivi contemporaneamente.

4. CyberGhost

CyberGhost service logo

Questa VPN rumena universale ha avuto un fenomenale 2018.

  • Vantaggi: versatile, ha delle app eleganti, non costosa
  • Contro: non ideale per la Cina, registra più dati di quanto sarebbe auspicabile
  • Prezzo: a partire da $2.75/messe
  • Valutazione VPNpro: 9.1

Al numero 3, CyberGhost ha sia trionfi che vizi. CyberGhost ha potenti funzionalità di sicurezza, tra cui la crittografia AES-256, protocolli di tunneling avanzati, un kill switch automatico (purtroppo non selezionabile) e protezione dalle perdite. Eppure non è lo strumento se vuoi hackerare il Pentagono.

Puoi fare la maggior parte delle cose come un “Ghostie”: sblocca Netflix, usa i torrent, ignora la maggior parte delle misure di geo-blocco. Come molte altre VPN, CyberGhost ha problemi a funzionare in Cina e, a differenza di alcuni, non ha un buon modo per aggirarlo.

Con oltre 3.600 server in 59 paesi, CyberGhost ha una copertura e una velocità decenti, ma non è leader in nessuna di queste aree. Detto questo, l’elenco dei server è più o meno raddoppiato quest’anno, quindi chissà cosa porterà il futuro per CyberGhost. Un recente aggiornamento dell’app risolve molti problemi della GUI visti nella versione precedente e il servizio ha un ottimo supporto di chat live 24/7.

Non è un servizio costoso e ha una garanzia di rimborso di 45 giorni per abbonamenti più lunghi. Tuttavia, ci sono alcune preoccupazioni in merito a CyberGhost: è di proprietà di una società britannica di scarsa reputazione (Kape Technologies) e raccoglie un po’ troppi dati utente per i nostri gusti.

5. Astrill VPN

Astrill VPN service logo

La migliore scelta VPN in Asia.

  • Vantaggi: velocissimo, molto sicuro e un buon unblocker
  • Contro: costoso, raccoglie più dati utente di quanto auspicabile
  • Prezzo: a partire da $10.00/messe
  • Valutazione VPNpro: 8.9

Astrill VPN è una rete più piccola. Indipendentemente da ciò, il servizio ha creato un prodotto solido che offre quasi tutte le caratteristiche della crème de la crème. Astrill VPN offre una solida crittografia dei dati (AES-256 e altri codici forti) e un assortimento di protocolli di tunneling sicuri per tutte le occasioni. Esistono i soliti OpenVPN, IPsec, IKEv2/IPsec, L2TP/IPsec e PPTP; il meno usuale SSTP; il nuovo e rivoluzionario WireGuard; e i protocolli stealth proprietari – OpenWeb e StealthVPN.

I protocolli invisibili e l’elevata percentuale di server situati in Asia rendono Astrill il servizio VPN con le migliori prestazioni nel continente. Seppure disponga di una lista apparentemente ridotta di 328 server distribuita su 65 paesi, offre alcune delle migliori velocità del settore.

Astrill VPN con sede alle Seychelles è compatibile con i torrent, ha un ottimo supporto clienti e sblocca Netflix USA insieme alla maggior parte delle altre piattaforme di streaming. Puoi scaricarla su Windows, Mac, iOS, Android, Linux e router.

Detto questo, Astrill VPN non è il servizio VPN ideale: è la VPN più costosa in questo elenco e registra più dati di quelli che considereremmo ottimali. Inoltre, Astrill non ha le app VPN esteticamente più gradevoli o facili da usare.

6. TorGuard

TorGuard service logo

Una soluzione americana per i geek.

  • Vantaggi: sicura, versatile e altamente personalizzabile
  • Contro: con sede negli Stati Uniti, non molto facile da usare
  • Prezzo: a partire da $4.17/messe
  • Valutazione VPNpro: 8.8

Contrariamente al suo titolo, TorGuard può fare molto di più che proteggere i tuoi torrent. Ha incredibili funzionalità di sicurezza, tra cui la crittografia AES-256, nessun problema di perdite, un ottimo kill switch, tutti i protocolli di sicurezza importanti (Stunnel, OpenVPN, IKEv2, SSTP) – l’intero pacchetto. Inoltre, consente ai clienti di pagare per il servizio utilizzando cripto valute e dispone di un’ampia politica sulla privacy.

L’elenco dei server è davvero impressionante: TorGuard VPN ha oltre 3000 server e IP in più di 50 paesi. Fondamentalmente, questa VPN funziona bene in Cina e ha molte armi contro il Grande Firewall.

TorGuard VPN ha anche un modo per garantire ai loro utenti di accedere sempre alle piattaforme di streaming: a un costo aggiuntivo, ti daranno un IP dedicato per lo streaming, rendendo impossibile per Netflix e altre piattaforme bloccare il tuo spettacolo. Detto questo, non è propriamente il ​​migliore per aggirare il blocco geografico.

Il supporto di TorGuard è efficiente e disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7, tramite chat o telefono. Potresti averne bisogno anche perché le app offrono molta scelta, forse a costo della facilità d’uso.

A parte questo leggero problema, TorGuard è purtroppo registrato negli Stati Uniti, che non è una giurisdizione molto rispettosa della privacy e certamente non è il paese ottimale da cui eseguire una VPN.

7. Ivacy VPN

Ivacy VPN service logo

Molta convenienza con questa VPN con sede a Singapore.

  • Vantaggi: molto veloce e con un sacco di funzionalità
  • Contro: registrata a Singapore e collegata a PureVPN
  • Prezzo: a partire da $1.38/messe
  • Valutazione VPNpro: 8.7

Nonostante il nome poco originale, Ivacy VPN è uno dei migliori. Ivacy VPN ha brillanti funzionalità di sicurezza e una vasta selezione di protocolli di tunneling (OpenVPN, IKEv2, SSTP, L2TP, PPTP) e una gamma di livelli di crittografia, con il più alto che è lo standard industriale AES-256. Questo servizio non ha perdite e protegge la tua connessione con un kill switch integrato.

La società dietro questa VPN ha sede a Singapore, che non è il luogo più rispettoso della privacy del mondo ed è un partner 5 Eyes. Detto questo, Ivacy ha una rigorosa politica di no-log, rendendo questo problema meno rilevante.

Con i suoi server ottimizzati P2P e le prospettive positive sul torrenting, Ivacy è una buona scelta per coloro che voglio salpare per la volta di The Pirate Bay. Sblocca anche le più importanti librerie Netflix (US/UK) e altre piattaforme di streaming con restrizioni geografiche. Sebbene Ivacy non abbia protocolli stealth, il suo fantastico elenco di server (oltre 450 server in più di 100 posizioni) lo rende una scelta decente per gli utenti di paesi asiatici come la Cina (nonostante la sua sede sia Singapore).

Ivacy VPN non è affatto costoso. Forse i suoi unici veri punti deboli sono la posizione e la sua curiosa relazione con PureVPN e i suoi sviluppatori in Pakistan (Gaditek).

8. PrivateVPN

PrivateVPN service logo

Il VPN re dei pesi leggeri del mercato degli unblocker.

  • Vantaggi: sblocca la maggior parte dei servizi online, ha grandi velocità, discrete funzionalità di sicurezza
  • Contro: situato in Svezia, politica sulla privacy non molto trasparente
  • Prezzo: a partire da $1.89/messe
  • Valutazione VPNpro: 8.5

Con oltre 100 server in 57 paesi in tutto il mondo, questa è la VPN più piccola di tutte le altre in questo elenco. PrivateVPN ha forti credenziali di sicurezza ed alcune imperfezioni. La loro crittografia è valida, il servizio ha un kill switch affidabile, server proxy e una buona selezione di protocolli di sicurezza.

PrivateVPN non è né il servizio VPN più veloce né il più lento. Con il loro basso numero di server, le prestazioni sono abbastanza ammirevoli. Un’area in cui questa VPN vince è la versatilità: con essa, sarai in grado di eludere le restrizioni statunitensi di Netflix (così come quelle della maggior parte delle altre librerie Netflix) e utilizzare i torrent in sicurezza. PrivateVPN ha recentemente iniziato a offrire la propria “modalità invisibile” (protocollo invisibile), il che la rende un’ottima scelta anche per gli utenti in Cina.

PrivateVPN ha app personalizzate per le piattaforme principali (Windows, macOS, iOS, Android) ed ha anche un componente aggiuntivo per Kodi. Il servizio supporta anche altri dispositivi (come i router) ma sarà necessario seguire un processo più complicato per farlo funzionare.

Le nostre uniche riserve riguardo a PrivateVPN sono la sua posizione in Svezia (un membro 14 Eyes) e la mancanza di trasparenza in termini di politica sulla privacy. Se ciò non ti preoccupa, è una VPN solida e economica.

9. Windscribe VPN

Windscribe VPN service logo

Windscribe ha molte funzionalità e prezzi flessibili.

  • Vantaggi: versatile e veloce, molte grandi funzionalità, economica
  • Contro: non eccezionale per l’uso in Cina, alcune pratiche poco chiare, con sede in Canada
  • Prezzo: a partire da $1.00/messe
  • Valutazione VPNpro: 8.4

Questa VPN con sede in Canada è molto ricca di funzionalità di sicurezza, in concorrenza con il meglio del meglio. Ha una crittografia AES-256 di livello militare, una buona selezione di protocolli di tunneling, nessuna perdita e alcuni bonus sotto forma di Double Hop e R.O.B.E.R.T. – una solida funzionalità anti-tracking/malware.

Con più di 540 server in oltre 60 paesi, Windscribe è in grado di offrire grandi velocità in un’ampia area geografica. Sarai in grado di utilizzare questi vantaggi per un ampio elenco di attività, tra cui lo sblocco di Netflix tramite i suoi server Windflix, i giochi o il torrenting sicuro (sebbene il traffico P2P sia consentito solo su alcuni server).

Windscribe si trova nella fascia economica dello spettro e ha piani tariffari flessibili, tra cui un’opzione “Crea un piano”, che ti consente di pagare $ 1.00/mese per posizione. Esiste anche una versione gratuita limitata, che puoi utilizzare per testare ciò che può offrire.

È disponibile il supporto multipiattaforma con app per Windows, macOS, iOS, Android, Linux ed estensioni per Firefox e Chrome.

Gli svantaggi includono il fatto che Windscribe è registrato in Canada e controversie sul suo utilizzo nella versione gratuita come minatore di cripto valuta.

10. VyprVPN

VyprVPN service logo

VyprVPN è irreprensibile, ma non è certamente per tutti.

  • Vantaggi: veloce, sicura, ottima contro la censura, app semplici
  • Contro: non grandiosa per il torrenting
  • Prezzo: a partire da $2.5/messe
  • Valutazione VPNpro: 8.3

VyprVPN potrebbe essere uno dei migliori servizi VPN per molte persone. Questo è un prodotto tecnologicamente impeccabile con un solo grande svantaggio: non è per tutti. VyprVPN ha una crittografia forte e una buona selezione di protocolli, incluso il protocollo proprietario Chameleon. Questa tecnologia proprietaria è stata creata appositamente per aggirare gli sforzi di blocco in luoghi come Cina, Russia, Iran e altri nemici della libertà di parola.

GoldenFrog (la società dietro VyprVPN) possiede tutti gli oltre 700 server VPN in più di 70 località. I proprietari di VyprVPN hanno fatto molto per ottimizzare questi server, ottenendo prestazioni brillanti su tutta la linea e aumentando la sicurezza a un livello eccezionale.

VyprVPN è utile per aggirare le misure di blocco geografico di Netflix. Tuttavia, questo servizio VPN non è eccezionale quando si tratta di torrenting. VyprVPN ha un problema in caso di violazione del copyright, pertanto il torrenting potrebbe far revocare l’abbonamento. Detto questo, la probabilità che ciò accada è quasi nulla: la politica rivisitata di no-log di VyprVPN dovrebbe impedire alla società di interferire con il tuo account. Almeno in teoria.

Golden Frog ha sede in Svizzera, paese favorevole alle VPN e fornisce un servizio no-log collaudato. Ha anche un’assistenza clienti di prim’ordine, app brillanti per una vasta gamma di piattaforme ed ha un prezzo ragionevole.

Come accennato, l’unico problema di VyprVPN riguarda il torrenting e altre questioni relative al copyright.

FAQ VPN

Perché usare un servizio VPN?

Esistono molti motivi per utilizzare una VPN:

  • Con i governi che spiano la nostra vita online, le società che profilano gli utenti per annunci mirati e i guerrieri del copyright che tengono d’occhio il nostro traffico torrent, l’uso di una VPN è una conseguenza naturale.
  • Le persone che si trovano a utilizzare hotspot WiFi pubblici si affidano alla crittografia per tenere i dettagli sensibili fuori dalle mani degli hacker.
  • Attivisti e giornalisti sottoposti a regimi oppressivi dipendono dalla privacy per le loro vite, mentre le aziende usano le VPN per proteggere informazioni preziose.
  • La stragrande maggioranza degli utenti VPN si preoccupa principalmente di accedere a piattaforme di intrattenimento con restrizioni geografiche, come Netflix o siti Web censurati, come YouTube in Cina.

Questa moltitudine di motivi per cui le persone usano le reti private virtuali ha portato i servizi VPN a prosperare e diventare onnipresenti. Praticamente chiunque può trarne beneficio in qualche modo.

Come scegliere un servizio VPN?

Imparare come scegliere un servizio VPN è essenziale perché commettere un errore può costare sia finanziariamente che in termini di sicurezza online.

Se sei alla ricerca di un servizio VPN sicuro e affidabile, ci sono molti fattori da considerare. Ecco i criteri principali che utilizziamo per valutare i provider VPN:

  • Numero dei server e diffusione globale:più server ci sono, meglio è
  • Velocità e prestazioni:le buone VPN tendono ad avere un impatto minore sulle velocità di connessione
  • Protocolli di crittografia e tunneling:tieni d’occhio la crittografia AES-256 e OpenVPN o i protocolli L2TP/IPSec
  • Giurisdizione:diffida delle VPN che si trovano nei paesi 5-eyes, 9-eyes, e 14-eyes 
  • Funzionalità di sblocco geografico:i migliori fornitori possono sbloccare Netflix in modo affidabile
  • Supporto multi-piattaformase vuoi utilizzare la VPN su più di un dispositivo, assicurati che sia compatibile
  • Rapporto qualità-prezzo:più costosa non significa necessariamente migliore: controlla sempre l’elenco delle funzionalità
  • Servizio clienti:VPN solide e consolidate offrono sempre supporto per la chat live

Le VPN sono legali?

Principalmente sì, ma lo stato legale dei servizi VPN dipende dalle leggi di ciascun paese e da altri fattori contestuali. Ad esempio, l’uso della VPN è completamente illegale e punibile dalla legge in Arabia Saudita, Corea del Nord o Bielorussia. Altrove, i servizi VPN sono in qualche modo limitati: la Cina e la Russia ne sono il primo esempio.

La maggior parte dei paesi consente l’utilizzo della VPN. Tuttavia, il modo in cui vengono utilizzati questi strumenti possono essere illegali. Le violazioni del copyright o l’hacking, ad esempio, ti metteranno nei guai indipendentemente dal paese.

Dovrei fidarmi dei fornitori di servizi VPN?

Fai attenzione, perché non puoi fidarti di tutti i servizi VPN! Il mercato VPN è tutto incentrato sulla fiducia: non possiamo mai essere pienamente consapevoli di ciò che accade nei data center di tutto il mondo. Come tale, dovresti fare affidamento sui fatti disponibili per determinare chi è affidabile e chi no.

Inoltre, assicurati di rimanere aggiornato con le novità del mercato VPN – è costantemente in evoluzione e persino i provider VPN incredibilmente popolari a volte vengono coinvolti in scandali sulla privacy o vengono acquisite da aziende meno affidabili.

Audit indipendenti, i test delle politiche “no-log” reali e la ricerca indipendente sono preziose fonti di informazioni per prendere una decisione informata. Ricorda: l’utilizzo di uno strumento di anonimato compromesso ti espone a tutti i tipi di rischi!

Posso usare una VPN per guardare Netflix?

Assolutamente – la possibilità di trasmettere in streaming i tuoi programmi TV e film Netflix preferiti da qualsiasi parte del mondo è probabilmente il miglior motivo per utilizzare una VPN.

Che tu sia in vacanza all’estero o ti trovi in ​​un paese con una libreria Netflix diversa, hai sicuramente visto il tuo programma preferito scomparire da Netflix almeno una volta.

Una VPN ti aiuterà a bypassare tali misure di blocco geografico e trasmettere in streaming qualunque cosa, ovunque, su qualsiasi dispositivo possiedi. Modificando il tuo indirizzo IP, il migliori VPN per Netflix riescono ad ingannare in modo affidabile la piattaforma, che è nota per i suoi instancabili sforzi di rilevamento proxy.

Qual è la migliore VPN per lo streaming?

Se guardare Netflix, BBC iPlayer o altre piattaforme con restrizioni geografiche è il motivo per cui stai cercando una VPN, la nostra raccomandazione è NordVPN come migliore VPN per lo streaming.

NordVPN funziona con un’ampia varietà di piattaforme di streaming, tra cui Netflix, Amazon Prime e altri servizi popolari. Offre inoltre la più ampia selezione di server di streaming specializzati e supporta ben sei dispositivi simultanei, il che significa che è possibile utilizzare NordVPN su qualsiasi dispositivo desktop o mobile che possiedi, incluso Android TV.

NordVPN è un’ottima VPN anche per Kodi e ti consentirà di eseguire lo streaming in modo sicuro, indipendentemente dal componente aggiuntivo Kodi che scegli.

Puoi configurare una VPN su un router o Smart TV?

Se la tua VPN supporta router e/o Smart TV, puoi configurarla sul tuo dispositivo. Alcune VPN che non dispongono di supporto nativo per router o Smart TV possono fornirti istruzioni manuali per farlo.

Detto questo, è sempre meglio utilizzare una VPN con un’app nativa per il dispositivo in questione.

Configurare una VPN sul tuo router è una mossa davvero “smart”. In questo modo, non dovrai più preoccuparti dei limiti della tua VPN per le connessioni simultanee ed estendere la protezione a tutti i dispositivi che possiedi. Se stai pensando di associare il tuo router a una VPN, ecco una guida approfondita su come farlo.

Anche la configurazione di una VPN sulla tua Smart TV è una buona idea. Questo ti consentirà di trasmettere in streaming programmi e film con restrizioni geografiche su Netflix, Amazon Prime e altre piattaforme di streaming. Abbiamo anche una guida per questo. Non c’è di che.

Una VPN protegge la mia privacy online?

Sì, oltre ad essere eccezionali per lo streaming, le VPN migliorano anche la sicurezza della tua connessione online. Quando ti connetti a un server VPN, funge da tunnel sicuro e crittografato tra la tua rete e qualsiasi servizio online che stai utilizzando.

Ciò significa che i potenziali aggressori (o il tuo ISP) non possono intercettare o identificare il tuo traffico online, il che rende le VPN alcuni degli strumenti più sicuri e affidabili per proteggere la tua connessione mentre navighi, acquisti online o addirittura per il torrenting.

Qual è la migliore VPN per la privacy e la sicurezza?

Tutti e dieci i servizi VPN in questo elenco sono ottimi per proteggere la tua privacy e sicurezza poiché offrono tutti crittografia di livello militare, protocolli di tunneling sicuri e non hanno problemi di perdite.

Tenendo presente ciò, lo strumento più avanzato in termini di sicurezza e privacy è NordVPN. Ci sono molte ragioni per cui NordVPN è considerato il servizio VPN più sicuro sul mercato:

  • NordVPN ha sede a Panama, che non appartiene a nessuna alleanza per la condivisione dell’intelligence.
  • Il provider ha una politica di non registrazione indipendentemente certificata, il che significa che i tuoi dati sul traffico online rimangono tuoi e solo tuoi.
  • Il pacchetto di sicurezza e privacy di NordVPN non ha rivali nel settore e include funzionalità avanzate come Double VPN (multi-hop)Onion over VPNServer offuscati, suite di sicurezza del browser  CyberSec, nonché una funzione di kill switch automaticaProtezione da perdite DNS e IP a tenuta stagna.

Per questi e altri motivi, consideriamo NordVPN come il miglior servizio VPN per la privacy e la sicurezza.

Una VPN può aiutarmi a combattere la censura e le molestie online?

Sì! Se vivi in ​​un paese o una comunità nota per la limitazione dei diritti umani, sia nel mondo reale che online, una VPN può essere la soluzione migliore in termini di protezione dalla sorveglianza del governo, dalla censura di Internet e dal cyberbullismo.

Le misure di sicurezza e privacy della VPN che abbiamo sopra menzionato – insieme a funzionalità aggiuntive come Stealth VPN, protocollo Chameleon o server offuscati – sono offerte da servizi VPN di prim’ordine per bypassare il geo-blocco e le tecniche di scansione del traffico online che sono spesso utilizzate sia da singoli predatori che da agenzie governative organizzate.

Quali sono i migliori provider VPN gratuiti nel 2020?

Come avrai notato, praticamente tutte le VPN elencate in questa Top 10 sono premium. Ma le VPN a pagamento sono sempre migliori delle innumerevoli app che puoi usare senza pagare?

Per farla breve, sì.

Detto questo, non tutte le VPN gratuite sono uguali.

I servizi VPN gratuiti rientrano in due categorie:

  • VPN gratuite finanziate dalla “vendita dell’utente”
  • Versioni gratuite di VPN a pagamento

La prima categoria è problematica perché di solito tracciano il comportamento dell’utente e vendono i dati a terzi. Ciò è chiaramente incompatibile con la privacy.

Nel frattempo, la seconda categoria di solito significa un prodotto limitato: meno funzioni rispetto alle versioni premium, restrizioni sulla quantità di dati che gli utenti possono trasferire e così via. Tuttavia, alcuni servizi VPN gratuiti sono significativamente migliori di altri.

Uno di questi servizi è ProtonVPN, che offre uno strumento senza limiti sulla quantità di dati che è possibile utilizzare o sul numero di switch di server disponibili. È anche impeccabile dal punto di vista della sicurezza e della privacy, rendendolo perfetto per coloro che hanno bisogno di un vero anonimato ma non possono permettersi un servizio VPN eccezionale.

ProtonVPN
Valutazione VPNpro: 8.0 / 10

Tabella comparativa dei migliori VPN

Giusto per ribadire, la seguente tabella elenca i migliori servizi VPN per il 2020 che hanno ottenuto i migliori risultati su questi fattori durante i nostri test:

  1. Offre le migliori funzionalità di privacy e sicurezza
  2. Ha grandi prestazioni e percentuale di drop-off a bassa velocità
  3. Sblocca in modo affidabile piattaforme di intrattenimento e streaming
  4. Offre app facili da usare e un utile supporto clienti
  5. Può aggirare in modo affidabile i firewall e la censura online
  6. Ha un buon prezzo e/o un buon rapporto qualità-prezzo